Archivi tag: filosofia

De senectute

Tutto oggi mi rammenta la parte finale della vita,  persino un abitualmente insipido telefilm. Forse la morte di Bonatti o le considerazioni di Bobbio che ho riletto di recente mi hanno riportato a qualcosa cui cerco di non pensare spesso, … Continua a leggere

Pubblicato in altro, attualità, giù dai monti via nel mondo | Contrassegnato | Lascia un commento

Riflessione

Sembra proprio, stando a quel che dice mio marito, che la mia vita sia inutile e vuota (tanto che devo riempirla di viaggi, di cose – lui dice di turismo) . Certo lui è sempre stanco e ha certo una … Continua a leggere

Pubblicato in altro, camminare, giù dai monti via nel mondo | Contrassegnato | Lascia un commento

Meugliano triste

Sono andata a vedere il foliage. In realtà avevo un pezzo di pomeriggio e come spesso mi capita in questi casi non sapevo cosa fare. Più o meno questa estate ormai passata avevo pensato di non ripetere cose già fatte, … Continua a leggere

Pubblicato in camminare, escursioni, me, Val Chiusella | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Le medaglie che non ti aspetti

Armin è andato; la Fontana pure, Caterpiller anche (dietro di lui il diluvio?) e pure il pittbull, che prendere una medaglia in uno sport in cui in Italia ci sono 50 praticanti a livello agonistico (che si conoscono tutti di … Continua a leggere

Pubblicato in attualità, montagna, Olimpiadi | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Basta vivere

Anche questo andrebbe in Mandrognistan, ma assume una valenza per così dire universale (anche se è molto Vecchio Mandrognistan, in effetti). Stamattina andando al lavoro sotto la galaverna (che ieri sera sembrava proprio nevischina) Due vecchietti si sono incontrati davanti … Continua a leggere

Pubblicato in camminare, camminare in città, memoria | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Talking Politics (e sempre in crisi)

Non voglio parlare del referendum, né dei ballottaggi, almeno di questi. Delle elezioni europee sì, perché da lì piovono soldi purché burocraticamente documentati. Ne abbiamo parlato io e Luisa domenica scorsa (questa domenica lei che lavora in un comune era … Continua a leggere

Pubblicato in camminare | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Lo so dovrei parlare di montagna. Ma

Prometto che poi si ritorna alla solita, si fa per dire, routine (anche perché avrei molto da raccontare). Ma preferisco finire con quanto ho iniziato domenica – finire, naturalmente andando da tutt’altra parte. Tutti noi, che abbiamo due volte vent’anni, … Continua a leggere

Pubblicato in altro, memoria | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Perché non si vive sulla Luna

Cari signori Englaro, vi porgo le più sentite condoglianze per Eluana, e vi prego di credermi se vi dico che che comprendo e condivido totalmente il vostro operato. Signor Peppino, lei ha dimostrato un notevole coraggio nell’opporsi all’ipocrisia di chi … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato | Lascia un commento

Passato e presente

Come prevedevo, niente montagna, questo week end, ma tutto sommato la cosa non mi ha pesato troppo: non quando ci sono amici cari, vecchi e nuovi, con cui condividere un po’ di tempo. Di fatto, la cosa più simile all’essere … Continua a leggere

Pubblicato in camminare in città | Contrassegnato , , | Lascia un commento

La vita prende il sopravvento

Ci sono delle volte in cui, semplicemente, la vita si incarica di mostrarti che non sempre tutto va come desideri, o come puoi sperare, non necessariamente a te, ma a qualcuno che ti sta viino, più o meno, e finisci … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato | Lascia un commento