Archivi categoria: memoria

Con una sola fava

La lettura consigliata di metà settimana mette insieme tre cose per me importanti: la montagna, in questo caso la mia amata Val Divedro, Formazza, Devero e dintorni, il mio lavoro di storica, e anche quello di insegnante. Io ho iniziato … Continua a leggere

Pubblicato in memoria, montagna, Piemonte, Sempione | Contrassegnato , | Lascia un commento

Nostalgia

Tra un’ora ci sarà, a quanto pare, il liberi tutti. Vedremo- non significa, credo, che domattina prendiamo tutti la macchina e ci fiondiamo sulla prima montagna a disposizione… in realtà probabilmente ci fionderemo alle nostre postazioni di lavoro. La rivista … Continua a leggere

Pubblicato in attualità, camminare, memoria, Uncategorized | Contrassegnato , , | Lascia un commento

E questo è il fiore

Anche il podcast anticipa, ovviamente la pubblicazione , per il 25 aprile. Un 25 aprile, di sole e di vento, interrotto solo da qualcuno che oggi alle 15, come da flashmob, ha sparato Bella Ciao a tutto volume , che … Continua a leggere

Pubblicato in memoria, Uncategorized | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Suggerimenti

In questo periodo di quarantena forzata vi lascio qualche suggerimento di lettura (lo so ci vorrebbe l’equivalente della Treccani) In realtà, giusto un paio di suggerimenti . Il primo (metateoria, un elenco di libri in un elenco se non di … Continua a leggere

Pubblicato in Appennini, me, media, memoria | Contrassegnato , , | 2 commenti

Giusti ripensamenti

Come sanno anche le pietre, oggi è il mio compleanno. Quindi mi autodedico il post di metà settimana che di solito è dedicato, quando c’è, a questioni si montagna. Di solito non la faccio tanto lunga, ma questa volta il … Continua a leggere

Pubblicato in me, memoria, Uncategorized | Contrassegnato , | 1 commento

Entrac’t III. Quello che avremmo dovuto raccontare ai nostri nipotini, se mai li avessimo avuti

Sono rimasta sola circa tre anni fa, e credo che il miglior modo di ricordare mio marito sia di raccontare una storia allegra, che forse ho già raccontato , ma è una di quelle belle storie che non si finisce … Continua a leggere

Pubblicato in Courmayeur, memoria, Uncategorized | 2 commenti

Il vento tra i capelli

Per chi fa un lavoro come il mio, aprile è il più crudele dei mesi, davvero. Un mese di commemorazioni, e anche di ricordi, che è iniziato oggi, esattamente nello stesso giorno di settantacinque anni fa. Alla cascina Benedicta. E … Continua a leggere

Pubblicato in #postserio, Appennini, memoria, politica | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Lunga vita alla Regina Madre

Non perderò tempo a spiegare il complicato giro di parentela che mi lega alla Regina Madre, santa madre di mia cugina Elisabetta ( che strictu sensu è una cugina ancora più di secondo grado, ma come in altri casi più … Continua a leggere

Pubblicato in camminare, Courmayeur, famiglia, memoria, Uncategorized | Contrassegnato , , | Lascia un commento

La fortezza Bastiani esiste, e io l’ho trovata

Da anni passo a fianco di Fortezza, e dall’autostrada vedo il grosso complesso grigio che un po’ mi ricorda del forte di Bard. Così finalmente , con la convinzione errata di trovar traffico sull’A22 ( il traffico c’era ma in … Continua a leggere

Pubblicato in Alpi, escursioni, memoria, montagna | Contrassegnato | Lascia un commento

Il Natale (preso) sul serio

C’è Santa e Santa. Cinorosino qui ha l’aria perplessa di chi si rende conto che il suo secondo Natale non è uguale al precedente ( nel frattempo la costosa ghirlanda di design ha subito qualche mortificazione ( dove mortificazione non … Continua a leggere

Pubblicato in famiglia, gatti, me, memoria | Contrassegnato , , | Lascia un commento