Archivi categoria: gatti

Cercansi guai

Annuncio del nuovo podcast Continua a leggere

Pubblicato in #postserio, gatti, media, montagna, podcast, Uncategorized | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Il village perché

Una delle cose che i francesi sanno indiscutibilmente fare meglio di noi è valorizzare. Hai una pietra? Diventa un monumento. L’esempio che faccio sempre è Alesia, la città di Vercingetorige, visitata da scolaresche festanti, che non vanno a Barcellona o … Continua a leggere

Pubblicato in camminare, French Riviera, gatti, Mare | Contrassegnato , , , | 1 commento

Relax

Mentre il mio meccanico si arrampica nel settore di Dondenaz , io sono qui a rilassarmi in un dolce far niente. Alla fine dopo settimane di eccesso di elucubrazioni mentali ( vulgo seghe) sto sperimentando finalmente quel senso di vuoto … Continua a leggere

Pubblicato in Courmayeur, famiglia, gatti, montagna, Monte Bianco | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Riprendendo il filo del discorso.

Cari ventisei lettori, devo semplificarmi la vita. Altrimenti ci saranno sempre periodi in un il lavoro n1, o il n.2 o il n.3 prenderà il sopravvento sugli altri due ( sì, faccio tre lavori, ma mi pagano solo per uno … Continua a leggere

Pubblicato in altro, gatti, giù dai monti via nel mondo, me | Contrassegnato , , , | 1 commento

Il Natale (preso) sul serio

C’è Santa e Santa. Cinorosino qui ha l’aria perplessa di chi si rende conto che il suo secondo Natale non è uguale al precedente ( nel frattempo la costosa ghirlanda di design ha subito qualche mortificazione ( dove mortificazione non … Continua a leggere

Pubblicato in famiglia, gatti, me, memoria | Contrassegnato , , | Lascia un commento

In Mandrognistan. Il Natale preso sul serio 2

Probabilmente di più triste delle mie lucine c’è solo l’altrettanto triste luciona in via Dante. Non sapevo come disporle perché fossero cat -proof e visibili dall’esterno . Probabilmente non sono né l’una né l’altra cosa. E sono pure di design … Continua a leggere

Pubblicato in cazzeggio, gatti, memoria | Contrassegnato , , , | 1 commento

Un sottile cambiamento

Dovrei dire, lavori in corso. Una prima sottile differenza nel blog già si nota, ma è appena percettibile. Sono cambiati anche i font. Altre cose seguiranno, perché come promesso, dopo ormai otto anni di lavoro, bisognava fare un salto di … Continua a leggere

Pubblicato in cazzeggio, gatti, giù dai monti via nel mondo, me | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Riassunto

Arrivata in casa, sentito i gatti, evitato la fuga, lanciato i vestiti di qua e di là, bevuto, lavata sommariamente, messo telefono sotto carica, effettuato rabbocco di crocchette, sedato un principio di rissa tra felini (che nei giorni in cui … Continua a leggere

Pubblicato in gatti, giù dai monti via nel mondo, viaggi | Contrassegnato | 1 commento

Un poster senza foto, tanto c’è la nebbia (la neve, il buio)

Mentre Caifa sta cercando di arrampicarsi su per il bordo del letto (perché siamo in mano aCaifa, giusto per ricordare la mia tanto amata suocera) E la micia ringhia perché vuole fare la stessa cosa, due parole sullo stato dell’arte: … Continua a leggere

Pubblicato in camminare, gatti, Uncategorized, Valsesia | Contrassegnato , | Lascia un commento

Non ci sono piú le mezze stagioni (signora mia)

Ma le mezze stagioni – o l’estate a ottobre, a me ammazzano. Oggi c’erano 26 gradi e io che stavo sputando bronchi davanti alla cassiera dell’Esselunga, mi son vista offrire un sucaj. Cara. Brutto segno. Non perché sono uscita con … Continua a leggere

Pubblicato in altro, AndyCapp&Flo, cazzeggio, gatti, mariti, matrimonio, sfiga, Uncategorized | Contrassegnato , | Lascia un commento