Archivio dell'autore: alpslover

Informazioni su alpslover

camminatrice e scrittrice, insegnante e madre - di - gatto, moglie scoordinata e ricercatrice, vive nel profondo nord.

Plenilunio postatomico

Comincio a sentire quella spiacevole ansia che chi è malato di montagna come me inizia a percepire quando è da troppo tempo separato dal suo bene. Per l’esattezza dal…rapido check nell’archivo fotografico…ops 1 novembre scorso. 29 giorni. Nemmeno un mese. … Continua a leggere

Pubblicato in cazzeggio, Mandrognistan, Piemonte | Contrassegnato | 1 commento

Digitale, digitale.

Come ho detto la scorsa settimana, quasi tutti gli eventi che potevano svolgersi nell’orbe terracqueo sono finiti online (non solo Amazon si sta fregando le mani, ma anche tutti quelli che hanno sviluppato software di comunicazione). Anche i gatti si … Continua a leggere

Pubblicato in #sponsorizzato, Uncategorized | 1 commento

Zona rossa (musica – Coro dell’Armata Rossa)

<<Questo>> per intenderci. Non che io voglia, ovviamente passare per una nostalgica di Stalin, e ce ne sono in giro, ma siccome, zona rossa qui significa che non puoi fare altro che passeggiare (con mascherina) o correre (senza) in zone … Continua a leggere

Pubblicato in #postserio, Innsbruck, memoria, Uncategorized | Contrassegnato , , | Lascia un commento

A volte ritornano

https://anchor.fm/alpslover/episodes/Seconda-stagione–We-are-back-eln0nq È tornato il podcast ( in realtà inizia veramente domenica prossima): in previsione di un lockdown più che probabile, ci si attrezza. Abbiamo anche una nuova immagine copertina che dovrebbe suggerire qualcosa del contenuto. Di seguito metterò i link … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Il nostro foliage -2

Prima che ci rinchiudano tutti di nuovo, un modo per onorare il nostro autunno è proprio quello di fare un giro nel nostro Piemonte. Un consiglio, artistico -escursionistico per così dire è fare un salto al castello di Roddi, dove … Continua a leggere

Pubblicato in #sponsorizzato, foliage, Langhe, Uncategorized | Contrassegnato , | Lascia un commento

Corpi non conformi

Ok, vi ho fregato, anche questo è un post serissimo, e anche questo è il frutto delle mie letture estive. Come ho detto, quest’estate ho letto alcuni libri che mi hanno colpito particolarmente, e che sono legati, in qualche modo, … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 2 commenti

Il nostro foliage

Prima di essere di nuovo rinchiusi in casa ( e vedrete che presto o tardi succederà), o prima di piombare nell’oscurità con la fine dell’ora solare, godiamoci qualche escursione autunnale, magari sui nostri Appennini, e approfittiamo per vedere qualche amico, … Continua a leggere

Pubblicato in Appennini, Autunno, escursioni, famiglia, foliage | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Discussione

Sul blog I camosci bianchi potete leggere questo articolo a firma di Toni Farina, consigliere del Parco Nazionale del Gran Paradiso. Il parco, che ha la bella età di 98 anni, ed è il primo realizzato in Italia, nasce per … Continua a leggere

Pubblicato in #postserio, Alpi, cambiamenti climatici, Piemonte, Uncategorized | Contrassegnato | Lascia un commento

Bisogna dare un senso

In montagna non puoi dire “scusa, ho sbagliato “. Non puoi dirlo, perché di solito se lo pensi è troppo tardi. Puoi pensarlo, se viene il momento di fare i conti con te stesso. Questo è accade nel nuovo libro … Continua a leggere

Pubblicato in #postserio, attualità, media, memoria, Uncategorized | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Non sarebbe settembre senza

Che estate sarebbe senza il mare? Ora, lo so, state su un sito che si intitola A sentimental journey through the Alps e giustamente potreste pensare wtf? ( che se sapete l’inglese non devo tradurre, se non lo sapete non … Continua a leggere

Pubblicato in #postpocoserio, cazzeggio, turismo | Contrassegnato , | Lascia un commento