Archivi categoria: famiglia

Flora, fauna, granito (e cemento) : ancora fauna, quella vera

Dopo la fauna umana, ma si potrebbero scrivere libroni in materia, parliamo della fauna quella vera. Per adesso l’osservazione è stata avara: qualche marmotta che fischiava al Piccolo San Bernardo ( e onestamente pareva prendere per i fondelli) e sempre … Continua a leggere

Pubblicato in Alpi, famiglia, Marmotte, montagna, Uncategorized | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Lunga vita alla Regina Madre

Non perderò tempo a spiegare il complicato giro di parentela che mi lega alla Regina Madre, santa madre di mia cugina Elisabetta ( che strictu sensu è una cugina ancora più di secondo grado, ma come in altri casi più … Continua a leggere

Pubblicato in camminare, Courmayeur, famiglia, memoria, Uncategorized | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Relax

Mentre il mio meccanico si arrampica nel settore di Dondenaz , io sono qui a rilassarmi in un dolce far niente. Alla fine dopo settimane di eccesso di elucubrazioni mentali ( vulgo seghe) sto sperimentando finalmente quel senso di vuoto … Continua a leggere

Pubblicato in Courmayeur, famiglia, gatti, montagna, Monte Bianco | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Il Natale (preso) sul serio

C’è Santa e Santa. Cinorosino qui ha l’aria perplessa di chi si rende conto che il suo secondo Natale non è uguale al precedente ( nel frattempo la costosa ghirlanda di design ha subito qualche mortificazione ( dove mortificazione non … Continua a leggere

Pubblicato in famiglia, gatti, me, memoria | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Buon Compleanno

Oggi è/sarebbe stato il tuo compleanno. Volevo scrivere qualcosa, poi ho trovato nella posta questa lettera di Luciano, e c’è tutto. Lo lascio così com’è: “Cara Antonella, finalmente riesco a trovare un po’ di tempo per scriverti dopo un paio … Continua a leggere

Pubblicato in famiglia, mariti, Uncategorized | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

In montagna

Prima del mare, sono riuscita a portare il mio martirio in montagna tre giorni tre dopo Pasqua.     Vi invito a scoprire dove…beh in realtà non è molto difficile. Dopo infinite discussioni, il problema principale si è spostato dallo stato … Continua a leggere

Pubblicato in AndyCapp&Flo, camminare, Chamonix, escursioni, famiglia, mariti, Uncategorized | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Se questi sono prog io sono kate winslet

Lo so, dovrei postare la foto della mia ben meritata doccia, invece sono on the road again a Veruno dove sta suonando un gruppo finlandese che prog direi proprio non è. Però tra doom e prog puro e duro di … Continua a leggere

Pubblicato in famiglia, Musica | Contrassegnato , | Lascia un commento

Trent’anni di sopportazione (mia- ma anche sua)

Forse dovevo scrivere di paziente sopportazione. In realtà non sono ancora propriamente trenta, ma solo ventinove – saranno trenta il prossimo anno da che stiamo insieme, trenta da che ci siamo incontrati invece quest’anno. L’anno di iato sta a significare … Continua a leggere

Pubblicato in famiglia, mariti, Ossola | Contrassegnato | Lascia un commento

Lost in calzino.

Lo so, oggi era S. Violentino, ma adesso siamo già nell’ era di S. Faustino e possiamo, per pochi minuti, salvarci dai luoghi comuni. A me il mio martirio ha dedicato una poesia, e stasera stavamo a prenderci a male … Continua a leggere

Pubblicato in altro, famiglia, mariti, matrimonio, me | Contrassegnato , | Lascia un commento

Insolito e crudele

Sto mangiando troppo. Come sempre quando sono ansiosa. In effetti questo succede sempre quando mi manca l’aria. Ad esempio, e se togliamo come sempre il solito lavoro soldi scuola ecc. ho ancora tante di quelle grane che se avessi dieci … Continua a leggere

Pubblicato in attualità, famiglia, giù dai monti via nel mondo | Contrassegnato , , | Lascia un commento