Archivi categoria: #postpocoserio

Il Lago di Garda ad uso del turista (non medio)

Il Lago di Garda, come il lago ti Como e il lago d’Iseo, è uno di quelli che ho integralmente visitato. La parte meridionale con i miei genitori, da Sirmione a Salò (e non poteva essere diversamente, come tradizione di … Continua a leggere

Pubblicato in #postpocoserio, cazzeggio, Italia, Laghi, Uncategorized, Veneto | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Due donne, un cane morto e meggie: cazzeggio ferragostano.

Due sciocchezzuole per ferragosto, perché fuori fa caldo e pure qui Continua a leggere

Pubblicato in #postpocoserio, cazzeggio, Uncategorized | Contrassegnato , | Lascia un commento

Primo giorno di caldo e quindi mischione

Come promesso, un po’ di foto dell’escursione da casa del Romano verso l’Antola con tanto di narcisi in bella vista. Dato che oggi è stato il primo giorno veramente estivo (cioè di caldazzo, da queste parti), ho cercato di emigrare … Continua a leggere

Pubblicato in #postpocoserio, Appennini, Foto | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Gattini

Ragazzi, questo sito sta diventando troppo serio, quindi un infrasettimanale di #gattini e #streamofsfiga ci vuole. Lunedì ho preso ferie perché nel pomeriggio avevo ben due assemblee condominiali (quelle le liquido con una sola frase: abito e ho abitato con … Continua a leggere

Pubblicato in #postpocoserio, gatti, sfiga | 1 commento

Gattini

Mi rendo conto che da quando ho iniziato a trasformare questo blog da cosa strettamente personale a magazine “serio” due cose sono scivolate via dai riflettori: la sfiga e i gatti. Per la prima, considerando il livello globale, direi che … Continua a leggere

Pubblicato in #postpocoserio, #postserio, gatti, sfiga | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Un leggero senso di deja vu

Più o meno un anno fa scrivevo cose ispirate (!!) da un certo traguardo anagrafico. Una settimana dopo, scappavo dalla Francia convinta di trovare le frontiere bloccate. Un eccesso di fiducia nelle capacità reattive del sistema, ma avrei dovuto imparare … Continua a leggere

Pubblicato in #postpocoserio, #postserio | Contrassegnato , | Lascia un commento

Non sarebbe settembre senza

Che estate sarebbe senza il mare? Ora, lo so, state su un sito che si intitola A sentimental journey through the Alps e giustamente potreste pensare wtf? ( che se sapete l’inglese non devo tradurre, se non lo sapete non … Continua a leggere

Pubblicato in #postpocoserio, cazzeggio, turismo | Contrassegnato , | Lascia un commento

Auguri

Fotobombing di capodanno

Pubblicato in #postpocoserio, Uncategorized | Contrassegnato , | Lascia un commento

Piccola storia horror

Mentre il mondo gira, non si sa quanto bene, io ho prodotto le cinquantamila parole, una più una meno, del NaNoWriMo. Su cosa ho scritto, per ora, silenzio: da qui a Natale mi dedicherò a un secondo giro di editing … Continua a leggere

Pubblicato in #postpocoserio | Contrassegnato | Lascia un commento