Archivi categoria: Chamonix

Flora, fauna, granito (e cemento)parte prima

La flora è quella del giardino saussurea, la fauna è umana, il granito è tutt’intorno, la Major è in perfette condizioni ( c’era Passino al ritorno da punta Helbronner e ho origliato spudoratamente), e lo Skyway merita davvero una visita. … Continua a leggere

Pubblicato in Chamonix, Courmayeur, Monte Bianco | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Ho ucciso una seggiovia

Non paga di pietrificare le piante con lo sguardo, ho allargato il mio raggio d’azione. Ieri mattina, mentre i miei cugini salivano a La Suche, ho deciso di fare un salto oltreconfine per fare qualcosa che ancora che ancora non … Continua a leggere

Pubblicato in camminare, Chamonix, Monte Bianco, sentiero balcone | Lascia un commento

Tra parentesi

Per concludere il discorso sul Montebianco e le sue vie vi segnalo questo articoletto su montagna.tv Solo per esperti . E che un minimo di equipaggiamento male non fa (e saperlo utilizzare non fa male)

Pubblicato in attrezzatura, Chamonix, Courmayeur, Monte Bianco | Contrassegnato , | Lascia un commento

Ritorno alla base VI Se Courmayeur piange , Chamonix non ride

La stessa conversazione che ho avuto con Giorgio Passino l'ho ripetuta il giorno dopo alla Compagnie de Guides de Chamonix. Dove però le guide mi hanno assicurato che ancorché più secche e quindi più tecniche erano tutte perfettamente percorribili. Mi … Continua a leggere

Pubblicato in Chamonix, Courmayeur, escursioni | Contrassegnato , | Lascia un commento

In montagna

Prima del mare, sono riuscita a portare il mio martirio in montagna tre giorni tre dopo Pasqua.     Vi invito a scoprire dove…beh in realtà non è molto difficile. Dopo infinite discussioni, il problema principale si è spostato dallo stato … Continua a leggere

Pubblicato in AndyCapp&Flo, camminare, Chamonix, escursioni, famiglia, mariti, Uncategorized | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Due amici, una chitarra e uno spinello

Quelli che ci sono voluti per mettere giù un governo così. Uno riesce finalmente ad andar via di casa due giorni, e nemmeno si pretende poi così tanto, torna a casa e il giorno dopo mentre sta a fare la … Continua a leggere

Pubblicato in altro, attualità, Chamonix, giù dai monti via nel mondo, me, media, meteo, montagna, politica | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Allarme

Come giustamente dice mio marito, Chamonix sta diventando una zona gastronomicamente depressa. Lo si può vedere da tanti piccoli particolari anche negli alberghi, che evidentemente stanno realizzando tante piccole economie: anche nel nostro quattro stelle abbiamo dovuto chiedere lo shampoo … Continua a leggere

Pubblicato in camminare in città, Chamonix, mariti | Contrassegnato | Lascia un commento