Archivi categoria: Milano

La passione dei ristoranti brutti

Ho fatto un salto al Book Pride 2018, in parte perché avevo nostalgia dei pomeriggi trascorsi a Belgioioso e in parte perché volevo vedere se qualche editore di montagna aveva messo lì le sue radici e il suo banchetto (chiamarli … Continua a leggere

Pubblicato in camminare in città, Cibo, Milano | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Che la forza sia con voi

Primo andate a leggere anche Radio gold e soprattutto La marmotta per avere aggiornamenti sul da farsi nel week end. Secondo, niente montagna anche stavolta. Avevo un martedì libero dal mio martirio e da martiri vari, e così, dato che comunque non riesco mai … Continua a leggere

Pubblicato in attualità, camminare, camminare in città, Milano, Uncategorized, Une marmotte en ville | Contrassegnato , | Lascia un commento

Colpa dell’Expo

Ho la febbre; quello che è peggio, ho quel mal di stomaco intermittente che viene prendendo gli antistaminici. Mai venuto prima d’ora, adesso ho la nausea pressoché permanente. E la tosse, per cui siamo passati dal sine alla codeina vera … Continua a leggere

Pubblicato in attualità, camminare, Milano, Scuola, Uncategorized | Contrassegnato | Lascia un commento

– 1

Ho traccheggiato sin quasi alla fine, e poi ho aspettato i miei studenti. Domani si va all’Expo. Ho preparato la mia postina con macchina fotografica, acqua, elenco degli sventurati di terza che manco mi conoscono, taccuino e due telefoni. Ho … Continua a leggere

Pubblicato in attualità, Foto, me, media, Milano | Contrassegnato | Lascia un commento

Se lo chiamano inverno

Tutti a lamentarsi dell’inverno che il giorno del solstizio ancora non si è visto , della neve che non c’è, delle temperature miti . Guardate fuori dalla mia finestra. È tornata la nebbia. Quella nebbia, Milanese nebbia. Non “prendi contromano … Continua a leggere

Pubblicato in gatti, meteo, Milano | Contrassegnato , | Lascia un commento

Miracle maker

L’angelo custode di mio marito lavora sodo: ha già prodotto due miracoli in nove mesi (il mio angelo custode, oltre a tenermi ragionevolmente in salute, non fa troppi sforzi: deve essersi convinto che tanto ce la posso fare. Finirò col … Continua a leggere

Pubblicato in camminare in città, cazzeggio, Milano, Musica | Contrassegnato | Lascia un commento