Archivi del mese: luglio 2019

Se ancora non ci credete

Il Tour de France bloccato dalla grandine e fa una grana improvvisa. Un pezzo del Monte Rosa che crolla sulla parete est. Un lago glaciale che scarica le acque su Zermatt. 42 gradi a Parigi. 45, nel cortile del mio … Continua a leggere

Pubblicato in #postserio, meteo, Uncategorized | Contrassegnato , | 2 commenti

QUANDO UN AMICO

Quando un amico muore in montagna, tutto il tuo mondo in qualche modo ricade all’indietro. Domenica ho letto di vari incidenti sul Monte Rosa, ma lo ammetto, così, senza pensarci troppo. Lunedì pomeriggio in ufficio – siamo a fine luglio, … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Un’assoluta fascinazione per i Laghi

Dopo un week end in montagna (ho già parlato del consueto stream of sfiga?) partito con previsioni meteo da tregenda, e finito molto meglio sotto tutti i punti di vista, throwback ad un altro week end con previsioni meteo da … Continua a leggere

Pubblicato in camminare, escursioni, Uncategorized, Valtellina, viaggi | Contrassegnato , , , , , | 3 commenti

Sentieri mai percorsi

C’è una ragione per cui Mieming, lo avete visto dalle foto aveva colpito la mia immaginazione mentre stavamo andando a Neuschwenstein ( un altro posto adatto a colpire l’immaginazione. In realtà credevo che quel dolce altopiano pieno di verde fosse … Continua a leggere

Pubblicato in camminare, escursioni, Innsbruck, Laghi, Uncategorized | Contrassegnato | Lascia un commento

Basta guardare

Mieming Sonnenplateu Rundweg

Pubblicato in camminare, escursioni, inmontagnadognicosto, Innsbruck, Tirolo | Contrassegnato , , | Lascia un commento

24 mila gocce

È cominciata che non sapendo che pesci prendere, ho iniziato lo Jochleinsteig ( uno dei possibili itinerari per salire in vetta al Paschekofel, la montagna di Innsbruck con la Nordkette, da una parte e dall’altra della valle. Quando la pioggia … Continua a leggere

Pubblicato in camminare, inmontagnadognicosto, Innsbruck, meteo, Tirolo | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Perché vado (manifesto per una montagna sostenibile)

In realtà questo articolo non nasce dal niente, ma è a tutti gli effetti una risposta a un articolo di @BeppeLey che è comparso sul sito Camosci Bianchi – tra l’altro non ricordavo affatto cosa fossero le zone xerotermiche, ma … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento