Archivi categoria: poesia

Una donna, una Giulietta, senza cane 2: il Natale preso sul serio

Benché anche nel natio Mandrognistan stiano vendendo alberi di Natale a tutto spiano e uno sventurato ne abbia già esposto uno fatto e finito in via Lanza, nel giorno dei morti, in pratica- dovrebbero vietarlo per legge – non ero … Continua a leggere

Pubblicato in attualità, camminare in città, Innsbruck, poesia, Uncategorized | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

“Vengono qui perché fa fino e non impegna “

Lo ha appena detto il signore seduto dietro di me, anzianotto ma non domo, dopo una dotta discussione sull’ultimo lavoro di Paolo Fresu che stiamo aspettando mentre canta Alessia Ramusino, una simil Cristina Donà con meno carisma. Secondo lui c’è … Continua a leggere

Pubblicato in mariti, Musica, poesia | Contrassegnato , , | Lascia un commento

A caldo

Il caro, vecchio ( esiste da 34, 35 anni) festival di Asti Teatro chiede sempre di più ai suoi pochi e fedeli spettatori. La sera dell’ inaugurazione la protagonista Giulia Lazzarini fresca del red carpet di Cannes dove era ben … Continua a leggere

Pubblicato in attualità, cazzeggio, mariti, media, poesia, Uncategorized, visioni | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Il ritmo della vita

Ieri, dopo una settimana di clausura, siamo andati a trovare dei nostri amici a Vercelli. C’era un sole irreale, e le montagne erano così belle e nitide che ho avuto un momento di contemplazione da cui mi sono. Risvegliata bruscamente … Continua a leggere

Pubblicato in camminare, cinema, gatti, poesia | Contrassegnato | Lascia un commento

Loving

È poesia anche questa; peccato che più che camminare, mangio

Pubblicato in altro, camminare in città, poesia | Contrassegnato , | Lascia un commento

Altre parole

Questa volta taccio, perché è di  mio marito, ed è molto bella L’inverno del ’55 Madre mia perché non mi hai abbandonato quando gli angeli piangevano lacrime di ossidiana e quando dalle monadi impenetrabili del nostro essere bruciavano i fuochi. … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, Uncategorized | Contrassegnato | Lascia un commento