Primo giorno di caldo e quindi mischione

Come promesso, un po’ di foto dell’escursione da casa del Romano verso l’Antola con tanto di narcisi in bella vista.

Dato che oggi è stato il primo giorno veramente estivo (cioè di caldazzo, da queste parti), ho cercato di emigrare in altri lidi, salvo scoprire “dove va signora ?” “A Chianocco” ” ma deve andare a destra o sinistra (in effetti, dritto)? da Susa arriva la manifestazione No tav” “Ah grazie, torno verso Torino” Siccome il dialogo si è svolto ad un posto di blocco della polizia, e il poliziotto, per altro gentilissimo, aveva l’aspetto di quelli che tempo trenta secondi si mettono in assetto antisommossa, ho evitato di discutere sia con lui sia con i manifestanti no tav. Andando verso Borgone ho incontrato un bel po’ di gente che si sistemava per aspettare il corteo. Ho ideee molto definite su un sacco di cose, ma la questione NoTav mi ha sempre lasciato molto combattuta perché le ragioni della gente della valle sono assolutamente condivisibili, ma allo stesso tempo, togliere un po’ di tir dalle strade e di cappa caliginosa da Torino e dintorni non è male…Tra l’altro, l’edizione torinese del quotidiano sabaudo dava notiza della cosa, ma non è che leggo tutte le edizioni locali tutti i giorni (in realtà posso, ho un abbonamento digitale, in realtà sarà meglio, ogni volta che abbandono il mondo mandrognistano per uscira dalla provincia, non si sa mai). In ogni caso sono andata poi al colle del Lys, sperando di trovare un po’di fresco, e ho fatto una passeggiata (notate le parole) fotografando un po’ di rigogliosi rododendri.

come questo

Ho trovato molti motociclisti (la strada si presta, fate attenzione), molti ciclisti (c’è stato il giro d’Italia nel 2018, se non vado errata) e molti caprioli.

Il mio amico Manuel Chiacchiararelli, di cui vi ho già parlato, fotografo e guida naturalistica, ha passato un po’ di tempo con una famiglia di volpacchiotti: vi linko l’ultimo articolo

Ci sono i rimandi ai due precedenti e al video: le mie foto preferite sono le ultime due della prima serie (il volpacchiotto che si gratta l’orecchia): Manuel rispondendo al mio commento ha confermato che lui era il più avventuroso del gruppetto. Sono bellissimi.

Informazioni su alpslover

camminatrice e scrittrice, insegnante e madre - di - gatto, moglie scoordinata e ricercatrice, vive nel profondo nord.
Questa voce è stata pubblicata in #postpocoserio, Appennini, Foto e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.