Archivi del mese: novembre 2020

Plenilunio postatomico

Comincio a sentire quella spiacevole ansia che chi è malato di montagna come me inizia a percepire quando è da troppo tempo separato dal suo bene. Per l’esattezza dal…rapido check nell’archivo fotografico…ops 1 novembre scorso. 29 giorni. Nemmeno un mese. … Continua a leggere

Pubblicato in cazzeggio, Mandrognistan, Piemonte | Contrassegnato | 1 commento

Digitale, digitale.

Come ho detto la scorsa settimana, quasi tutti gli eventi che potevano svolgersi nell’orbe terracqueo sono finiti online (non solo Amazon si sta fregando le mani, ma anche tutti quelli che hanno sviluppato software di comunicazione). Anche i gatti si … Continua a leggere

Pubblicato in #sponsorizzato, Uncategorized | 1 commento

Zona rossa (musica – Coro dell’Armata Rossa)

<<Questo>> per intenderci. Non che io voglia, ovviamente passare per una nostalgica di Stalin, e ce ne sono in giro, ma siccome, zona rossa qui significa che non puoi fare altro che passeggiare (con mascherina) o correre (senza) in zone … Continua a leggere

Pubblicato in #postserio, Innsbruck, memoria, Uncategorized | Contrassegnato , , | Lascia un commento

A volte ritornano

https://anchor.fm/alpslover/episodes/Seconda-stagione–We-are-back-eln0nq È tornato il podcast ( in realtà inizia veramente domenica prossima): in previsione di un lockdown più che probabile, ci si attrezza. Abbiamo anche una nuova immagine copertina che dovrebbe suggerire qualcosa del contenuto. Di seguito metterò i link … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , | Lascia un commento