Archivi del mese: febbraio 2012

Paura dei 50 (2)

Il nostro preside non lo sa, ma ha creato un mostro. Ha fatto il corso obbligatorio sulla sicurezza e adesso mi sta facendo una testa così. Chiudi il gas, sposta il phon, metti via i coltelli, attenta alla presa, chiudi … Continua a leggere

Pubblicato in giù dai monti via nel mondo, me, montagna, politica, sfiga | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Mai dire mai…..

Ok, mi pare di aver detto che lo Stream era finito… Mi sbagliavo, sto aspettando l’ idraulico, il mitico signor S. dal parrucchino scomposto, colui che non ha mai visto una ricevuta fiscale nemmeno in fotografia, perché nel momento in … Continua a leggere

Pubblicato in altro, me, sfiga | Contrassegnato , | Lascia un commento

La fine della storia

Chi mi segue su fb già come è andata a finire. Per gli altri: il mio (ex) veterinario ha più o meno preso una cantonata. La micia è stata operata d’ urgenza mercoledì e si è ripresa benissimo. Ha una … Continua a leggere

Pubblicato in gatti, me, sfiga | Contrassegnato , | Lascia un commento

Stream of sfiga (con tante scuse)

Ecco forse non tanto andare a Lourdes, in questo la mia alunna Agnese ha ragione, perché insegno – tra un po’ mi toccherà dire insegnavo – filosofia, ma la tentazione di vedere in tutto ciò che succede un unico Stream, … Continua a leggere

Pubblicato in altro, attualità, gatti, me, Scuola, sfiga | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Sotto la neve

https://www.evernote.com/shard/s125/sh/dfbcb65b-8f4f-4163-ad56-5848872788e1/b77c0ba8527486d8425beb983f429554

Pubblicato in camminare in città, me, neve | Contrassegnato , | Lascia un commento

I primi della lista

Certo che a sfidare una temperatura di – 17 per andare al Macallé vuol dire aver molta passione . Eppure c’era la sala piena. Quattro a zero per noi, sindaco Alemanno. Che pure, l’ultima volta che qui si è visto … Continua a leggere

Pubblicato in attualità, me, memoria, meteo, neve | Contrassegnato | 1 commento

Farsene una ragione

Oggi ho deciso che dovrò farmene una ragione: quando ne sarò fuori, almeno in teoria, ci saranno le viole nei giardini. Strano ma vero, questo è il primo anno da molti in cui non avrò le racchette ai piedi. Sono … Continua a leggere

Pubblicato in escursioni, montagna, neve, racchette da neve | Contrassegnato , , | 1 commento