Archivi del mese: maggio 2010

Come sempre

Come sempre, ciò che fa Israele, giusto o sbagliato che sia, suscita polemiche. A ciascuno venire a patti con i propri fantasmi. Avevo scritto qualche riflessione in merito, e a margine di un libro di Gad Lerner. Dato che non … Continua a leggere

Pubblicato in attualità, media, memoria, politica, storia, viaggi | Lascia un commento

wow, adesso posso integrare tutte le ***

wow, adesso posso integrare tutte le ***te che dico su twitter sui blog . Ho appena tossito sul portatile, ma che bello il mondo digitale

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Campioni del mondo !!!No quella era un’altra cosa… <object width=“640” height=“385”><param name=“movie” value=“http://www.youtube.com/v/Qqe63eeZpzQ&hl=it_IT&fs=1&”></param><param name=“allowFullScreen” value=“true”></param><param name=“allowscriptaccess” value=“always”></param><embed src=“http://www.youtube.com/v/Qqe63eeZpzQ&hl=it_IT&fs=1&” type=“application/x-shockwave-flash” allowscriptaccess=“always” allowfullscreen=“true” width=“640” height=“385”></embed></object>

Pubblicato in altro | Lascia un commento

Cracovia

Il nucleo storico della città, antica capitale della Polonia, sta arroccato sul Wawel, il castello che domina la Vistola. Ha un aspetto rinascimentale, un cortile affrescato, il Duomo dove sono sepolti i re di Polonia, Kosciusko, e pure il maresciallo … Continua a leggere

Pubblicato in camminare, camminare in città, viaggi | Contrassegnato , | Lascia un commento

Interludio

Se qualcuno si ricorda di un mio post dello scorso anno a proposito della fatidica riunione di classe…Ok, si sono finalmente decisi ad organizzarla. Non ho dato ancora una risposta definitiva, ma non ci andrò. Alla fine, la maggior parte … Continua a leggere

Pubblicato in me | Lascia un commento

A qualcuno piace Picci (Cracovia a puntate)

Stasera la mia micetta ha affogato una delle mie pantofole nella sua ciotola dell’acqua, come fa con i suoi topolini di pezza. Credo volesse dirmi qualcosa. Ad esempio che non devo andare troppo in giro. Ma il viaggio a Cracovia … Continua a leggere

Pubblicato in camminare in città, gatti, me, media, memoria, storia, viaggi | Lascia un commento

Questo è

Cinque del mattino, caffé doppio, in bagno prima di andare a Cracovia con le mie alunne, lasciando gatta e marito così soli, poveretti ( e con il frigo pieno, tutti e due). Comunque sia, tre gironi di libertà

Pubblicato in altro, storia, Uncategorized, viaggi | Lascia un commento