Trent’anni di sopportazione (mia- ma anche sua)

Forse dovevo scrivere di paziente sopportazione. In realtà non sono ancora propriamente trenta, ma solo ventinove – saranno trenta il prossimo anno da che stiamo insieme, trenta da che ci siamo incontrati invece quest’anno. L’anno di iato sta a significare che mio marito era lento a decidere anche allora. Una vita. E non ė soltanto un modo di dire. Una vita rosicchiata pezzo per pezzo per non smentire mai l’avere opinioni diverse in tutto o quasi, tranne che su politica musica cinema e poco altro. Vestiti. Profumi. Sesso ( senonché, qui, misericordiosamente è intervenuta la vecchiaia).
Cosa è cambiato…molto. Non nella sua convinzione che andare in montagna sia turismo o una perdita di tempo, del resto lui non cambia mai le sue convinzioni, neanche quando la vita si incarica di dimostrargli il contrario. Però martedì scorso che sono andata a Mergozzo a camminare e a nuotare ( ed è arrivato il dannato nuvolone di Fantozzi anche lì), incazzandosi e brontolando quando sono arrivata a casa alle otto – (perché la gente normale e le famiglie vere cenano alle sette- mai cenato alle sette in vita mia) ebbene aveva preparato la cena, per due. Lo ha anche fatto oggi che sono andata banalmente dal parrucchiere.

20140723-013436-5676202.jpg

Però dopo un pomeriggio di relax e di camminare e di acqua bella fresca, guardate che bella faccia rilassata ha la scrivente

Informazioni su alpslover

camminatrice e scrittrice, insegnante e madre - di - gatto, moglie scoordinata e ricercatrice, vive nel profondo nord.
Questa voce è stata pubblicata in famiglia, mariti, Ossola e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.