Rewind

Ora che sono tornata casalinga disperata, e il signor Robotti non ha ancora aggiustato il lampadario di cucina ( siamo ancora alla illuminazione ora pro nobis e incenso ) posso dire che queste sono state davvero le vacanze della svolta. Il che può voler dire tante cose: che torno a farmi le vacanze da sola, oppure che finalmente ci affitteremo una casa per portare anche il gatto, che quest’anno ha soffiato alla signora Milena e si è installata in cima a d un armadio da cui dava zampate in testa alla gente.
Non abbiamo fatto grandi viaggi quest’anno, ma ci siamo comportati da veri Innsbrucker. Mio marito ha continuato a leggere sulle panchine e io mi sono data all’esplorazione degli itinerari escursionistici dei dintorni, cosa che ho sempre sognato di fare, ma con il mio martirio non c’era verso. L’unico giorno di tempo veramente bello, lui aveva voglia di dormire. Benissimo. Io ho fatto un giro ad anello lungo le pendici del Pascherkofel. Sono partita, a casaccio, lo confesso, subito sopra Igls, proseguendo per la strada principale dopo il centro congressi, allo stop ho trovato sulla sinistra un parcheggio da dove partivano o proseguivano una mezza dozzina di itinerari, per chi cammina, corre o va in bici. La rampa che ho preso partiva bella ripida e poi si stemperava in diversi saliscendi, lungo sentieri e piste che costeggiavano le piste da sci invernali. Giornata bella, panorami apprezzabilissimi su Innsbruck e la Inntal, due scoiattoli, un picchio, e un mucchio di esseri umani di ogni età. Ho tirato il fiato. Lui ha dormito e poi letto e siamo stati benone (non abbiamo litigato, ovviamente)

Informazioni su alpslover

camminatrice e scrittrice, insegnante e madre - di - gatto, moglie scoordinata e ricercatrice, vive nel profondo nord.
Questa voce è stata pubblicata in allenamento, camminare, camminare in città, famiglia, gatti, Innsbruck e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.