Amicizia

Non è facile sfidare la nebbiona di questi giorni (chissà perché solo agli Orti) . Però questo si può fare per un amico.   E così siamo andati ad Asti.  Inutile, la piemontesità di Asti mi ha lsempre affascinato e l’ultima domenica del mese cl sono anche le bancarelle … Ci sono gli amici, c’ è il calore,  c’ è il cibo (d’ accordo il nostro dietologo non sarà contento e io mi sento una palla già adesso però ..) Il nostro amico che non c’è più… la sua ultima estate l’ abbiamo passata a fare progetti per quando saremmo andati in pensione (allora pareva una prospettiva possibile e realizzabile). Questa è la cosa più terribile

Informazioni su alpslover

camminatrice e scrittrice, insegnante e madre - di - gatto, moglie scoordinata e ricercatrice, vive nel profondo nord.
Questa voce è stata pubblicata in camminare, camminare in città, Mandrognistan e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Amicizia

  1. roberto ha detto:

    Purtroppo bisogna vivere giorno per giorno, senza fare progetti…

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...