Aggiornamento

Due parole grazie ai potenti mezzi dell´Hotel Maximilian di Innsbruck (link la prossima volta) . fa un caldo incredibile, in giro c é pochissima gente (Ischgl  a ferragosto pareva un incubo bergmaniano) e si cammina, si cammina. E come diceva lo scomparso prof. Scamuzzi ai miei compagni di scuola del tempo che fu, figa a pacchi. Tremendo, per noi quasi due volte venticinquenni…

A presto

Informazioni su alpslover

camminatrice e scrittrice, insegnante e madre - di - gatto, moglie scoordinata e ricercatrice, vive nel profondo nord.
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.