A me fa male la palestra ( bis)


Domenica scorsa come ogni buona cinquantenne sgarzolina,  mi sono tappata per benino e sono andata ad una festa di compleanno , tailleur nero scollatura tacco dodici. Ecco, come dice la mia amica Irene, forse non è stata una buona idea. Come ho messo piede a terra ho sentito una fitta acutissima al ginocchio. In realtà da un paio di settimane sentivo il ginocchio molle , ma non così molle da farmi tre giorni di dicloreum 150. La buona notizia è che ho ancora il menisco tutto intero. La cattiva notizia è che vado in giro zoppettando, e il dottor Massa ha incerottato il mio ginocchio ( si dice taping elastico) con nastro arancio. Poi vai di laser. Insomma sono trattata come un’atleta professionista, peccato che in realtà sia solo una triste insegnante di mezza età.

A proposito , se non lo avete ancora visto http://youtu.be/NfpYNr7es0Y, il video stratosferico di Ueli Steck sulla Heckmair: a parte l’assoluta insensatezza della cosa, vedendolo salire senza peso, leggero come un ballerino, ah è magnifico.

Informazioni su alpslover

camminatrice e scrittrice, insegnante e madre - di - gatto, moglie scoordinata e ricercatrice, vive nel profondo nord.
Questa voce è stata pubblicata in alpinisti, AndyCapp&Flo, sfiga, Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.