A grande richiesta

    

Anziché le uova, mademoiselle Rospo. È vero, sono più grandi, dei maschietti, e diventano molto ricercate in questo periodo…quando i compagni della loro specie saltano letteralmente sul dorso. Quella che ho fotografato si stava riposando, evidentemente, perché non l’ha spostata nemmeno la pigna che ho fatto rotolare vicino a lei. Tra l’altro si mimetizzano praticamente ovunque, foglie, ciottoli, terra, alberi. Ora che la primavera ci ha illuso ed è tornata la pioggia, possiamo serenamente pensare a tutti quegli animali che sopravviveranno alla Pasqua in santa  pace…

Informazioni su alpslover

camminatrice e scrittrice, insegnante e madre - di - gatto, moglie scoordinata e ricercatrice, vive nel profondo nord.
Questa voce è stata pubblicata in camminare, Uncategorized, Val Chiusella e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...