Hop

Talvolta è più facile cambiare aria del tutto. Dopo due giorni così così (leggi litigi continui e molta stanchezza) oggi dopo due aspirine – sia lode a te Herr Bayer – ho preso l’auto e via. Per dove mi è venuto in mente mentre dribblavo la polizia sotto casa, e sono andata al mare, da cui mancavo ormai da più di un anno. Dato che gli argini sono chiusi… Il nordic walking qui pare aver persino più senso ! e poi Arenzano ha di bello l’essere praticamente immutabile, persino il negozio dove comperavo le borse con mamma è lì inalterato di fronte al Municipio. Certo adesso ci sono i cinesi, che si fanno aprire i negozi di scarpe ( ma meglio la focaccia, dài).

Ho corso, anche . Peccato che il giorno dopo – i due pezzi  sono il frutto di un doppio salvataggio – avessi così male al tallone da non poter appoggiarlo. Non hop, ma ooops 



Questo è lo splendido percorso pedonale / ciclabile da Arenzano a Cogoleto che segue il tracciato della vecchia ferrovia, gallerie e tutto ( queste ultime non troppo illuminate)

Informazioni su alpslover

camminatrice e scrittrice, insegnante e madre - di - gatto, moglie scoordinata e ricercatrice, vive nel profondo nord.
Questa voce è stata pubblicata in camminare, Mare, nordic walking, Uncategorized e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.