Foliage

P9230454

Questo maledetto ottobre in cui fa così caldo che oggi sul crinale Castelletto, San Salvatore, Lu c’erano venti gradi: almeno ho smaltito una scorpacciata di funghi. Fa così caldo che lo scorso venerdì in Val Vobbia, a parte l’umidità, pareva che le foglie si fossero dimenticate di cadere – questo è stato prima dell’alluvione di Genova, naturalmente. Sull’inverno prossimo (giovedì?) venturo non si fanno illazioni. Considerate le cantonate di quest’estate, c’è poco da stare allegri. Ah, il Castello della Pietra è chiuso per restauri (è franata la passerella), ma intorno ci sono un mucchio di sentieri che aspettano solo di essere percorsi…

Informazioni su alpslover

camminatrice e scrittrice, insegnante e madre - di - gatto, moglie scoordinata e ricercatrice, vive nel profondo nord.
Questa voce è stata pubblicata in foliage e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.