Emergenza felina

Scusate il ritardo, ma non abbiamo potuto essere su questi schermi, causa infestazione felina. In altre parole, la principessa ha preso le pulci dai piccioni. Accidenti alla sua mania di piazzarsi sul terrazzo. Ma ho visto che si grattava sino a diradarsi il pelo e ho chiamato la veterinaria. E intanto ho trovato la pulcetta. A suo onore, la principessa è stata bravissima dal veterinario, si è lasciata fare la puntura, si è lasciata mettere l’antipulci stamattina. Però oggi pomeriggio voleva uscire, e ci guardava, me e il boss come se fossimo due merdacce schifose. Va da sé che oltre a lei dobbiamo disinfestare il terrazzo e tutto ciò su cui si è seduta ultimamente, vale a dire tutta casa. Ma tanto nel week end piove.
Comunque, il mio 25 aprile è stato nostalgico e famigliare. Sono andata a Masio e poi sono andata lungo il Tanaro, dove andavo da bambina con il cane, in strada della Rotta. A Masio non c’ è più quasi niente di ciò che era Ia mia infanzia, però ci sono bambini di ogni colore, e ancora vecchi che coltivano gli orti. Anche la strada è diversa, adesso è asfaltata e c’è molta meno ombra, ma è tutta ordinata, con le panchine e il panorama è molto più bello di quanto ricordavo, il fiume largo. Quelle erano tra le poche occasioni in cui mio padre si lasciava andare a parlare del passato, di cui non parlava mai troppo volentieri.

20140502-002712.jpg

20140502-002759.jpg

Informazioni su alpslover

camminatrice e scrittrice, insegnante e madre - di - gatto, moglie scoordinata e ricercatrice, vive nel profondo nord.
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.