Visioni alla rinfusa

Darsi alla scrittura non significa smettere con il cinema , anzi. Il vero problema è che di tutte queste visioni nessuna è particolarmente rilevante.
007 Skyfall . Il più serio e “realistico ” degli ultimi anni . Però ci perdiamo M . E però ci ritroviamo l’ Aston Martin .
Silent Hill . Revelation . Basta dire che non l’ha diretto Christoph Gans . Ed è tutto .
Monsieur Lazhar di Philippe Falardeau bel filmino canadese sull’ elaborazione del lutto . Vedere la scuola degli altri aiuta sempre
Le belve di Oliver Stone che è impazzito o ha preso troppo quaalude . Mai visto un film così inutile .
Red Lights di Rodrigo Cortès . Si vede volentieri perché è recitato in maniera superlativa . Ma anche qui, troppo verboso .
Tra tre e cinque pecore…

20121113-153003.jpg

Informazioni su alpslover

camminatrice e scrittrice, insegnante e madre - di - gatto, moglie scoordinata e ricercatrice, vive nel profondo nord.
Questa voce è stata pubblicata in cinema, media e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...