Post Pasqua (Snow,sex et tartiflette)

Nessuno, ti giuro nessuno. A Chamonix non c’è nessuno . Che bella la montagna fuori stagione . A Megève, che è come Courmayeur, ma più piccola, ancora meno (gli errori sono courtesy dell’ ordinateur dell’ hotel Morgane e nella tastiera la a è in un posto molto strano). Oggi avvistato soltanto uno sparuto gruppo di giapponesi. Non c’è più neve, i negozi sono chiusi, nei ristoranti ti sorridono,  ci sono persino i saldi (al 20%, esageruma nen) e il parcheggio di Place des Allobroges, quello vicino alla stazione, è diventato asfaltato e a pagamento, i bastardi. Personalmente questo tipo di silenzio mi sembra molto gradevole (gli unici che si fanno sentire sono gli americani, che al di là dei luoghi comuni, sono molto peggio di noi). A parte la dieta che è andata a quel paese, avevo proprio bisogno di una vacanza ( mio marito mugugna, ma si sta divertendo anche lui).

Informazioni su alpslover

camminatrice e scrittrice, insegnante e madre - di - gatto, moglie scoordinata e ricercatrice, vive nel profondo nord.
Questa voce è stata pubblicata in montagna, Uncategorized e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...