Archivi del mese: maggio 2011

Stanote mi sono svegliata credendo che l

Stanote mi sono svegliata credendo che la Moratti avesse vinto . Poi ho capito che era notte fonda.E’ STATO SOLO UN BRUTTO SOGNOOOOO!!!!

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Piove

No, non vado avanti con la pioggia nel pineto, perchè oggi avevo delle intenzioni che sono defunte insieme al temporalone. Non che abbia migliorato granché le cose, in definitiva fa sempre caldo. Continuerà a far caldo sino alla fine degli … Continua a leggere

Pubblicato in allenamento, camminare | Lascia un commento

Buon vecchio zio Bob, che fa 70 anni pro

Buon vecchio zio Bob, che fa 70 anni proprio oggi, e mai che in un concero abbia cantato due volte la stessa canzone

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Ok oggi ho dedicato il pomeriggio a corr

Ok oggi ho dedicato il pomeriggio a correre e a costruirmi la nuova pagina su sparkpeople.com. Il nostro vecchio buddyslim è stato chiuso,

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Mentre tossivo nel mio letto cambiava il mondo

Stamattina mi sono svegliata sentendomi meglio. Non solo perché dopo la mia bella bronchitaccia primaverile mi sento oggettivamente molto meglio (sono anche stata a casa da scuola) Ma perché, diciamo così, il vento del nord è cambiato (o forse è … Continua a leggere

Pubblicato in attualità, me, media, politica | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Sette chili in sette giorni

Oggettivamente, qualcuno ci ha rimesso un pezzetto di polmoni, su e giù per il parco storico di Monte Sole (http://www.parcostoricomontesole.it/) . E fortunatamente almeno, ci si era messi le scarpe giuste. Io ho viaggiato con l’ultimo treno, ossia con il … Continua a leggere

Pubblicato in allenamento, camminare, cani, escursioni | Contrassegnato | Lascia un commento

Primo Maggio

il lavoro che non c’è Il lavoro che è un sogno Il lavoro che canta Il lavoro che uccide Il lavoro che appaga Il lavoro che paga Il lavoro che è un miraggio Il lavoro che stanca Il lavoro che … Continua a leggere

Pubblicato in attualità, Uncategorized | Contrassegnato | Lascia un commento