Digging in the past

Qualcuno dei miei venti lettori si è lamentato…Meno male.  Ma siccome sono ancora in quella situazione di semi appiedamento (mi ha mollato anche la bici, forse dovrei davvero andare a Lourdes), vi propongo una passeggiata di un paio d’ore nella Valdigne, un posto molto amato dal mo amico Ennio, ma che io non conoscevo sino a due anni fa, il col de la Croix. Si parte dal colle San Carlo, che si raggiunge facilmente da Morgex (anche in pullman) e si prende la bella sterrata che porta al lago d’Arpy. Circa a metà strada si incontra una deviazione segnalata da un grosso cartello di legno, che indica il colle. Il sentiero va a destra e non lo si abbandona più sino alla fine, in salita costante ma morbida. Il percorso si svolge nella maggior parte nel bosco, da cui si hanno scorci sempre più ampi sulla catena del Bianco  sino alle Jorasses (il tempo è cruciale, se si vogliono fare delle belle fotografie. Usciti dal bosco, si risalgono i pendii erbosi sino alle fortificazioni del Principe Tommaso. Il panorama spazia dal Rutor a tutta la catena del Bianco ed è purtroppo deturpato dall’onnipresente ripetitore, proprio accanto alla croce. In compenso si telefona da Dio. Si ritorna sul percorso di salita, oppure verso il Lago d’Arpy per godersi una meritata siesta all’ombra e non al vento (quando ci sono stata io ti portava via, letteralmente)

Ennio al Lago d'Arpy

Ennio al Lago d'Arpy

Come è doveroso, un omaggio.

Informazioni su alpslover

camminatrice e scrittrice, insegnante e madre - di - gatto, moglie scoordinata e ricercatrice, vive nel profondo nord.
Questa voce è stata pubblicata in camminare, escursioni, Uncategorized e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.