La luminosa primavera dello Yorkshire

Mentre i miei alunni postano su fb foto più o meno infreddolite dai quattro angoli dell’Europa, qui stamattina è arrivata la luminosa  primavera (anche ieri, però), io devo smettere di pensare ai miei calzini e occuparmi di cose più serie (il dentista , l’imbianchino, l’amministratore, l’iscrizione all’esame d’inglese, lo studio per l’esame d’inglese e ho già la fame nervosa).  Tra le quali, come si vede, prendere una boccata d’aria è escluso, accidenti – ormai sono in astinenza perenne come un drogato da cocaina. In compenso ho perso un chilo, e spero di non ritrovarlo mai più. Sono a dieta. Ho una nuova dietologa, perché ci siamo stufati ci farci prendere a pesci in faccia, e pagare. L’unico masochismo che concepisco, come dice la mia amica Luisa, è essere sposata a mio marito e avere un lavoro alquanto alienante. Tra L’altro, Luisa, mi rendevo conto che mi hai  regalato un turbante…versione alla moda,  ma pur sempre un turbante. Non l’ho fatto vedere a Francesco sennò stavamo ancora qui a discutere. Come tua madre. Come la Baralis. Vabbé.

Per tornare alla dietologa, al cinema Francesco  incontra una sua ex alunna che non vede da un po’, si scusa per aver russato per tutto il film (era Snowpiercer, e ieri un’autorevole rivista inglese l’ha definito uno dei più interessanti del decennio. Forse abbiamo visto un altro film, ma sono cinque pecore secche, qui, per tutti e due) parlano del più e del meno, lei gli dice qualcosa del tipo come sta bene prof., lui si lamenta della pancia e lei risponde, ma io faccio la dietologa…. (to be continued… è suonato il campanello. Si era capito, che sono a scuola a far niente per mancanza di classi?)

Informazioni su alpslover

camminatrice e scrittrice, insegnante e madre - di - gatto, moglie scoordinata e ricercatrice, vive nel profondo nord.
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.