ancora con il sancarlone

Allora, ieri ho provato ad usare il nuovo programma che ho installato per scrivere il blog e anche altro, e continuo ad avere problemi a caricare le foto: questo, a meno che non vogliate un sancarlone plus vrai que nature. Ci vorrà un po’, oppure passerò direttamente su internet per farlo. In ogni caso la statua colossale di Arona è uno dei più bei pezzi di kitsch religioso che mi sia mai capitato di vedere. Dovevo veramente avere una gran voglia di muovermi per ficcarmi sin lì…In ogni caso ho camminato e mi sono abbandonato un poco alla malinconia, perché era l’anniversario di mia mamma. E a lei il sancarlone stava simpatico.

Informazioni su alpslover

camminatrice e scrittrice, insegnante e madre - di - gatto, moglie scoordinata e ricercatrice, vive nel profondo nord.
Questa voce è stata pubblicata in camminare, camminare in città, memoria e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.