Da un giorno all’ altro

Due parole solo per dire che sono in ritardo come al solito, ma sono sopravvissuta a due giorni in montagna con mio marito, a un pomeriggio di shopping e al lancio di una bottiglietta di acqua minerale ( troppo lungo spiegare il perché. In realtà non aveva capito che per andare a recuperare la macchina ci avrei messo più di qualche secondo…)
Che dire, comincio ad essere stanca di pioggia, e anche stanca di guerra, visto che ormai il mio matrimonio sembra più a una guerra che ad altro.
Tra l’ altro, quando siamo andati via oggi, sembrava sul punto di nevicare…non che qui sia diverso, visto che sta diluviando. Solo la gatta mi dà ragione, il che in qualche modo è una consolazione. Peccato che la sua consolazione, dorme sempre attaccata a me, finisca con il procurarmi dei dolorosi mal di schiena…

Informazioni su alpslover

camminatrice e scrittrice, insegnante e madre - di - gatto, moglie scoordinata e ricercatrice, vive nel profondo nord.
Questa voce è stata pubblicata in camminare, mariti e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.