Archivi del mese: novembre 2010

Cappello, ombrello e neve

Oddio, neve, forse è persino eccessivo chiamare neve i quattro fiocchi di stamattina. e tuttavia è bastato per vedere un tamponamento a catena davanti all’Esselunga e l’Esselunga medesimo affollato come per una catastrofe nucleare…

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Pioggia pioggia pussa via

La pioggia è molto molto deprimente, e l’umore di mio marito anche più deprimente. In effetti anche il mio umore non è proprio ai massimi termini, il lavoro non mi aiuta e sto pregustando quando potrò finalmente andrò in montagna … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Val Formazza

Quindici giorni già, e non posso nemmeno dire che il tempo vola… Sono andata alle cascate del Toce perché era uno dei luoghi della mia lista, e devo dire che quest’anno sono riuscita a fare molto ma molto di più … Continua a leggere

Pubblicato in alpinismo, analogico/digitale, camminare | Lascia un commento

C’è del buono nel litigare:il dopo liti

C’è del buono nel litigare:il dopo litigio, per esempio. I pantaloni Cerruti non si sono trovati comunque – lo chiederò a Chi l’ha visto

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Tredici giorni?

Già il 13 di novembre e neanche un post…Ok, ho avuto un sacco da fare, e per la prima volta in vita mia, più o meno non riesco più a scrivere. E neanche ad andare in montagna. Ci sono riuscita … Continua a leggere

Pubblicato in alpinismo, camminare | Lascia un commento

mitico

Il tempo è poco, ma giusto per farmi un po’ di pubblicità, ho partecipato ad un concorso della rivista ALP, con un racconto di montagna, e ho vinto… il nono premio (un libro, che è sempre una bella soddisfazione…). E … Continua a leggere

Pubblicato in alpinismo, altro | Contrassegnato | Lascia un commento

Adesso…tutti a nanna: mammina, babbino

Adesso…tutti a nanna: mammina, babbino, piccina con coda

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento