Errata

Ho scritto l’articolo di ieri sulla base di varie fonti televisive e online, ma stamattina ad una più approfondita lettura, devo fare qualche precisazione in più. Sono sei le persone rimaste sotto la valanga in valle Aurina, una è rimasta ferita ed altre per fortuna ne sono uscite da sole. Il pericolo di distacco era segnalato come 2, quindi in teoria ben al di sotto della soglia di pericolo, ma con temperature in aumento probabilmente la situazione era più fluida e il vento che ieri soffiava su quella parte del l’arco alpino può avere movimentato la neve. Non cambia l’assunto. Con un inverno come quello che sta passando, senza essere mai veramente arrivato, molte cose date per scontate devono essere assunte cum grano salis. Per la nostra ed altrui sicurezza. L’unica volta che quest’anno ho messo i piedi in neve, era talmente marcia che ho preferito tornare indietro,  perché ero su terreno sconosciuto, anche se in basso. (Non ne ho ancora parlato). Quindi boh, state attenti là fuori.

Informazioni su alpslover

camminatrice e scrittrice, insegnante e madre - di - gatto, moglie scoordinata e ricercatrice, vive nel profondo nord.
Questa voce è stata pubblicata in media, meteo, neve, Uncategorized e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Errata

  1. Marcello Trombetti ha detto:

    Il tempo può cambiare in un modo che noi non sappiamo mai e quindi tu devi stare attento quando c’ e la neve visto che se urli un pò potrebbe essere peggio per te

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.