#inmontagnaadognicosto

Mentre alpinisti cascano un po’ ovunque e la ferita del mio martirio si è finalmente rimarginata, io sono qui a fare una tarda colazione sola perché lui si è svegliato alle sette e adesso è tornato a dormire. Quando ieri abbiamo scavalcato il Brennero deserto mi sono sentita a casa. Lui si è sentito malinconico. 

Poi gli è passata. Devo dire che Norbert del Fischerheusel ci ha messo del suo ( simpatia, paraculaggine, quel che volete). Così, dopo una giornata decisamente freddina, in termini di temperatura, oggi che è caldo e ci sono tutti i soli e io ho già incontrato tre spose, si va in montagna- che è quel che in teoria dovremmo fare.


Prosit

Informazioni su alpslover

camminatrice e scrittrice, insegnante e madre - di - gatto, moglie scoordinata e ricercatrice, vive nel profondo nord.
Questa voce è stata pubblicata in camminare, inmontagnadognicosto, Innsbruck, Uncategorized e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.